Home - Progetti educativi - I nostri progetti - Concorso nazionale “Premio Letterario Gambrinus Mazzotti Giovani” – XVII edizione

Concorso nazionale “Premio Letterario Gambrinus Mazzotti Giovani” – XVII edizione

XVII edizione (2023/2024)

Il Premio Letterario “Giuseppe Mazzotti Giovani” viene riproposto anche per l’a.s. 2023/2024 in collaborazione col Club alpino italiano, col riconoscimento del M.I.; il concorso nazionale è aperto agli studenti di tutti gli Istituti e Licei della scuola secondaria di II grado di ogni regione d’Italia e delle Scuole di lingua italiana di Slovenia e Croazia; prevede due distinte sezioni: una letteraria ed una multimediale, quindi si può partecipare con un testo letterario o con un video. Il tema della nuova edizione è dedicato alla figura femminile e alle sue capacità creative nel mondo dell’artigianato. Il tema conduttore che gli studenti concorrenti saranno chiamati a sviluppare sia nella sezione LETTERARIA che in quella MULTIMEDIALE è il seguente: “Artigianato, plurale e femminile. Nell’immaginario comune, l’artigiano viene per lo più inteso come figura maschile che nella sua bottega custodisce i segreti di produzioni tramandate da generazioni. Nella storia non sono però mancate figure femminili che, vincendo pregiudizi e resistenze, sono state protagoniste di fortunate attività imprenditoriali, spesso innovative. Il mondo dell’artigianato al femminile parte da una profonda sensibilità che si lega al saper fare, alla fantasia, alla creatività, pur rispettando l’abilità manifatturiera e la rigorosità produttiva. Se l’artigiano guarda alla praticità unita alla solidità, l’artigiana sa aggiungere valore seguendo le vie del cuore, esprimendo nelle sue creazioni il tocco dell’anima e la cura del risultato.”

Per informazioni generali sul premio e per la modulistica di partecipazione consultare il sito https://www.premiomazzotti.it/premio-giovani/

Per informazioni specifiche sul concorso, contattare dopo aver letto il bando la segreteria del progetto. Numero verde: 800.049229, e-mail: caiscuola@scuola.net

XVI edizione (2022/2023) – Cerimonia di premiazione

La premiazione della XVI edizione ha avuto luogo sabato 21 ottobre 2023 nella sala conferenze della Camera di Commercio di Treviso e Belluno. E’ visibile la registrazione integrale della cerimonia link: https://www.youtube.com/watch?v=TlGZviBtPts

Le opere premiate nell’ultimo triennio sono visibili, sia per la sezione letteraria e per la sezione multimediale sul sito https://www.premiomazzotti.it/premio-giovani/

Il tema dell’edizione 2022/23 ispirato dalla simbiosi giovani/ambiente/attività sportiva/sostenibilità sarà il seguente: “Negli ultimi anni è cresciuta in modo esponenziale l’attenzione sul tema della sostenibilità. L’ambiente delle nostre montagne, come spesso scriveva Bepi Mazzotti, si presta particolarmente per esperienze ricche di emozioni. Suscita stimoli piacevoli, attrae, suggestiona, invita ad esplorare, permette di conoscere scenari meravigliosi ad ogni stagione, migliora la salute e l’equilibrio psico-fisico degli individui.

Sono sempre più numerosi gli sportivi che si dedicano a sport ecologici a basso impatto, attività green che sono anche le più economiche, non richiedono costosi abbigliamenti o attrezzature specifiche, risultano sostenibili e benefiche per l’uomo e per l’ambiente. Camminare o pedalare a contatto diretto con la natura diventa occasione per conoscerla, amarla e viverla quindi con rispetto e responsabilità.

Attraverso queste esperienze i giovani imparano a rivendicare il diritto ad un ambiente più verde e pulito e a prendere coscienza dell’urgente necessità di ridurre l’aggressione predatoria dell’uomo sulla natura. Un’esperienza ad impatto zero: vivi e descrivi il significato che potrebbe avere (o che ha avuto) il contatto personale con un bosco, una prateria, una montagna… in punta di piedi, come un osservatore ma anche come un esploratore dei propri riflessi più interiori, stimolato e illuminato dall’ambiente naturale in cui ti sei immerso, che hai attraversato e che non hai alterato.”